Corsi




Corsi

La Scuola Musicale Jan Novák  promuove principalmente corsi di musica rivolti a tutti i cittadini di tutte le età. Nell'intento di dare una risposta alla richiesta diffusa di educazione musicale di base, la Scuola Musicale, attraverso il lavoro di tutti i soci, insegnante e personale amministrativo, mette al centro delle proprie attività l'attenzione verso ogni allievo iscritto e la fedeltà ai propri principi educativi.

 

 

 

BIMBINMUSICA


orientato ai bambini dai 0 ai 7 anni

prof.ssa Cinzia Bonifazi e prof.ssa Alessandra Buffatto

I primi anni di vita rappresentano un momento essenziale ed estremamente significativo nello sviluppo globale del bambino: sensi, intelletto, emozioni, relazioni, competenze, scoperte...
Attraverso l’uso della voce, del canto senza parole, del silenzio, del respiro, del corpo in movimento, del gioco, di oggetti musicali e non, degli strumenti ritmici e melodici, gli insegnanti creano un contesto di relazione musicale in cui i bambini hanno la possibilità di ascoltare e di ascoltarsi, esplorando liberamente lo spazio proprio e circostante, in un’atmosfera di gioco, di scoperta e di crescita.
Favorire lo sviluppo del pensiero musicale nel bambino, secondo le linee pedagogiche musicali più affermate (Music Learning Theory di E. E. Gordon, Ritmica Dalcroze, metodo Orff), significa condurlo ad ascoltare una musica, o ad esprimersi con essa, che sia ricca di senso e fatta intimamente propria.

RISUONO

RISUONO 1, 0-18 mesi
RISUONO 2, 18-36 mesi
RISUONO 3, 3 anni

L’insegnante stimola nel bambino il vocalizzo libero e la “capacità di sentire e comprendere nella propria mente musica non fisicamente presente nell’ ambiente”,ovvero il pensiero musicale.
L’insegnante canta brani melodici e ritmici, e i bambini assorbono ed elaborano la musica, rispondendo con lallazioni, canti, balli, pianti, risa...e , a quel punto, si instaura un vero dialogo musicale, con l’obiettivo di sviluppare l’attitudine musicale di ciascun bambino, secondo le sue potenzialità, le sue modalità e soprattutto i suoi tempi.
I bambini sono sempre accompagnati da un adulto.

IO SUONO

IO SUONO 1, 4 anni
IO SUONO 2, 5 anni

Il bambino vivrà momenti musicali con l’attività per lui più naturale: il gioco. Le proposte accompagneranno i bambini in un percorso di ascolto, percezione e comprensione dei vari parametri musicali. La musica prenderà vita attraverso l’espressione corporea, il movimento, la ritmica, il canto e la pratica strumentale con lo strumentario ritmico, valorizzando la ricchezza del singolo e quella del gruppo. L’allievo svilupperà gradualmente il proprio pensiero musicale, maturando la capacità di ascolto e attenzione agli stimoli sonori, verbali e visivi, sviluppando nel contempo il proprio pensiero musicale.

TUTTO SUONA

TUTTO SUONA 1, 6 anni
TUTTO SUONA 2, 7 anni

Questi corsi vedranno la compresenza di un insegnante di strumento per una parte della lezione; i bambini avranno la possibilità di esplorare, conoscere e suonare in piccole formazioni orchestrali il violino e il pianoforte nel corso TUTTO SUONA 1, e tutti gli altri strumenti presenti nella scuola nel corso TUTTO SUONA 2.
La pratica della musica d’insieme rappresenta un’importante esperienza che permette al bambino di esprimere la propria musicalità concentrando l’attenzione su pochi elementi, nella continua interazione con il gruppo, sviluppando l’abitudine di ascoltare se stesso in rapporto al contributo degli altri e al risultato d’insieme.

CORSI STRUMENTALI INDIVIDUALI

per allievi dagli 8 anni in poi

Le lezioni di strumento sono individuali, hanno frequenza settimanale e sono della durata di 45 minuti. Si basano su una programmazione del docente che mira a valorizzare le specificità dell’allievo, interpretando lo spirito con cui si approccia allo strumento ed il ruolo che può avere la musica nella sua vita.
Il piano di studi è alla portata di tutti e non punta a formare musicisti professionisti ma persone più complete e sensibili; al tempo stesso, pone gli allievi più interessati e dotati nelle condizioni di poter proseguire con un percorso accademico.
È scientificamente dimostrato che lo studio di uno strumento musicale – a tutte le età, ma soprattutto in quella evolutiva – arricchisce in modo eccezionale la persona, attivando in essa un insieme di capacità fisiche e attività intellettive prezioso in tutti gli ambiti della vita.

Dagli 8 ai 16 anni è obbligatoria, oltre alla frequenza della lezione individuale di strumento, anche la frequenza di almeno 2 corsi collettivi: Formazione musicale o Cultura musicale ed Educazione corale o Musica d’insieme.
Dai 17 anni in poi (quindi anche per gli allievi/e adulti) è obbligatorio frequentare almeno 1 corso collettivo, oltre alla lezione di strumento: Cultura musicale, Coro o Musica d’insieme ecc.
La Scuola non può accettare iscrizioni al solo corso di strumento. Gli allievi sono tenuti a frequentare almeno il 70% delle lezioni.


Pianoforte
Tiziana Angheben, Franco Bosio, Elena Cotogno, Maria Maddalena Kiniger, Assunta Poggianella
Clavicembalo
Tiziana Angheben
Chitarra
Elisa Bonifazi
Viola
Klaus Manfrini
Violino, Violino Filologico
Andrea Ferroni
Violoncello
Giovanni Costantini

Clarinetto
Marco Bruschetti
Flauto traverso
Lucia Comandella
Canto moderno
Mirko Vezzani
Fisarmonica
Fabio Conti

 

vincoli per la frequenza dei corsi strumentali

... dal progetto didattico
Il Progetto Didattico della Scuola per gli allievi della fascia terza elementare/terza media iscritti a un corso strumentale prevede, oltre alla frequenza settimanale del corso di strumento, anche la frequenza dei corsi collettivi di formazione musicale ed educazione corale.

Leggi tutto ...

CORSI COLLETTIVI


Educazione corale - Voci bianche
Veronica Pederzolli
Gruppo vocale giovanile
Mirko Vezzani
Coro femminile "The Swingirls"
Mirko Vezzani
Coro Jan Novák
Mirko Vezzani
Formazione Musicale
Cinzia Bonifazi e Alessandra Buffatto
Cultura Musicale
Tiziana Angheben, Franco Bosio, Alessandra Buffatto
Teoria, ritmica e percezione musicale
Fabio Conti
Teoria dell'armonia e analisi
Fabio Conti
Storia della letteratura pianistica
Franco Bosio
Orchestra Junior
Giovanni Costantini
Orchestra Senior
Klaus Manfrini

Laboratori Musica d'Insieme
Laboratori Orchestra allievi
Klaus Manfrini
Laboratorio di clavicembalo
Tiziana Angheben
Laboratorio di chitarre
Elisa Bonifazi
Metodo Feldenkrais®
Lucia Comandella
Percorsi didattici nelle Scuole del territorio
Cinzia Bonifazi
Alessandra Buffatto
Veronica Pederzolli
Mirko Vezzani
Klaus Manfrini 

Formazione musicale

dagli 8 ai 13 anni

Il corso ha lo scopo di esercitare l’attenzione uditiva mirando al progressivo padroneggiamento dei fondamenti del linguaggio musicale. Gli allievi, riuniti in gruppi omogenei per età e per competenze, sono guidati in un percorso di ear training e di alfabetizzazione musicale.
Le lezioni sono articolate in più momenti durante i quali vengono affrontate letture ritmiche e poliritmiche, letture di solfeggi parlati e cantati, esercizi di riconoscimento melodico, armonico e tonale. Anche la pratica strumentale nella forma della musica d’insieme, con lo strumentario ritmico, Orff o con gli strumenti tradizionali, è parte integrante del corso.

Educazione corale - Voci bianche

dagli 8 ai 13 anni

Il canto è una delle più importanti forme di espressione umana, ed il cantare in coro è una scuola di consapevolezza individuale e di impegno collettivo per un risultato comune. Ecco allora lo studio del respiro, dell’intonazione, dell’emissione e l’educazione dell’orecchio, la comprensione della relazione parola-suono e la ricerca di espressività.

Cultura musicale

dai 14 ai 19 anni

Il corso prosegue la formazione teorica di base e accenna la conoscenza degli stili musicali e della loro evoluzione storica, ponendo le basi di una comprensione elementare della composizione musicale. Ascolti guidati e facili esercitazioni integrano il programma.

Gruppo vocale giovanile

dai 14 ai 19 anni

Il coro giovanile promuove la vocalità maschile e femminile e la condivisione della passione per il canto degli allievi delle scuole superiori, attraverso un approccio dinamico ed un repertorio eterogeneo di musica leggera, gospel e tradizionale internazionale.

La partecipazione al Coro giovanile è opzionale e può costituire l’assolvimento dell’obbligo di frequenza di un corso collettivo, dai 14 anni.

Teoria, ritmica e percezione musicale

dagli 11 anni

Corso in due livelli, dedicato agli allievi che intendono conoscere più approfonditamente le regole teoriche e le declinazioni pratiche del linguaggio musicale: ear-training, poliritmia, lettura cantata e accenni di analisi della partitura e armonia di base.

Il corso è professionalizzante, sostituisce la frequenza di Formazione musicale e permette di accedere agli esami di certificazione presso il Conservatorio.

Teoria dell'armonia e analisi

Corso biennale o triennale per gli allievi già in possesso delle conoscenze teoriche di base, dedicato allo studio degli aspetti armonici e formali del linguaggio musicale, dal classico al moderno. Si propone un percorso nel quale la teoria verrà applicata in attività pratiche di armonizzazione e composizione. Le competenze acquisite costituiranno un prezioso bagaglio culturale, utile anche per un’eventuale prosecuzione degli studi musicali nei Conservatori.

Storia della letteratura pianistica

per allievi adulti

Un corso specifico sulla storia del pianoforte, dalla sua nascita fino allo strumento che conosciamo oggi, incentrato soprattutto nella conoscenza diretta dei capolavori della sua letteratura, la più vasta tra tutti gli strumenti e una delle più amate dal pubblico dei concerti.

Il corso si rivolge agli adulti anche non iscritti alla Scuola Musicale e agli allievi dai 14 anni, in sostituzione al corso di Cultura musicale.

Coro ed ensemble strumentale per adulti

Tra i gruppi di Musica d’insieme attivati dalla Scuola Musicale vi sono anche un coro ed un ensemble strumentale dedicati agli allievi adulti.
Il laboratorio corale si propone di fornire gli strumenti di base del “far coro”: la respirazione e la tecnica vocale, l’ascolto e l’intonazione, l’0articolazione del testo e l’amalgama vocale. Il repertorio spazia dalla musica gospel al repertorio popolare, dalla musica leggera ai brani classici d’autore di differenti periodi storici.
Il laboratorio orchestrale offre l’occasione di perfezionare la tecnica esecutiva nel contesto dell’assieme, seguendo il gesto di un direttore, trovando equilibri timbrici e di volume, sviluppando la capacità di ascoltare e suonare. Il repertorio è per lo più costituito da trascrizioni ad hoc per l’organico strumentale disponibile e per le possibilità tecnico-esecutive dei componenti l’ensemble.

Vocalità per coristi

Il corso è rivolto ai coristi provenienti da qualsiasi realtà corale (cori polifonici, popolari e parrocchiali) che desiderino investire sulla propria voce per dare al proprio coro un contributo più efficace e sicuro migliorando le proprie potenzialità tecniche ed espressive. Il corso, articolato in un ciclo di tre lezioni di 90 minuti l’una, tratterà principalmente di respirazione, fonazione, risonanza, intonazione, dizione ed amalgama corale. Le lezioni potranno essere individuali oppure rivolte a gruppi precostituiti provenienti dallo stesso coro. In questo caso il costo del corso potrà essere suddiviso tra gli allievi.

Coro Femminile “The Swingirls”

dai 18 anni

Il coro femminile The Swingirls, nato nel 2005, è oramai una realtà consolidata all’interno dell’offerta musicale della Scuola Jan Novák.
Organizza stage, laboratori di vocalità e concerti collaborando regolarmente con importanti realtà corali e associative del territorio e propone un repertorio incentrato prevalentemente sui generi Gospel, Spiritual e Jazzistico. Vi accedono coriste a partire dagli ultimi anni delle scuole superiori. Tra i progetti più recenti del coro ricordiamo Cetra in love e Cetra in the farm, innovativi programmi concertistici ispirati agli Show Choir americani che uniscono canto, coreografie e regia teatrale basati sul repertorio del Quartetto Cetra. L’ultima produzione del coro si intitola Oltre la guerra ...la pace, uno spettacolo teatral-musicale per la regia di Michele Comite che tratta del tema della guerra visto dal punto di vista femminile. Nel 2016 la formazione è risultata vincitrice, con lo sketch musicale intitolato Cyberconductor, del contest Suonati 2016 indetto dalla Fondazione Museo Storico del Trentino, che ha visto la partecipazione di gruppi musicali provenienti da tutte le Scuole Musicali trentine. L’ultimo progetto del coro prevede un accostamento alla musica colta contemporanea tramite l’esecuzione drammatizzata dei Dicteria in puellas di Jan Novák. Nel 2018 di particolare rilievo la partecipazione, in rappresentanza della Federazione Cori del Trentino alla inaugurazione delle Feste Vigiliane 2018 in Piazza Duomo a Trento. Il coro ha effettuato registrazioni audio e video per Rai Radio 2 e History Lab e realizzato un disco di canti gospel e spiritual dal titolo Gospel Side. Numerosi video del coro sono presenti sul web.
Fin dalla sua fondazione è diretto dal maestro Mirko Vezzani, che cura personalmente la preparazione vocale e gli arrangiamenti musicali.

The Swingirls è un coro aperto anche ad allievi esterni alla Scuola Musicale, purché idonei per età e capacità.

LABORATORI

Il fare musica insieme ad altri è uno dei più rilevanti e soddisfacenti risultati dello studio di uno strumento ed è quindi un momento fondamentale dell’esperienza didattica. Per questo, la Scuola Musicale promuove diversi laboratori di Musica d’insieme, suddivisi per tipologia di strumento, livello esecutivo ed età.
La Musica d’insieme rappresenta un momento di condivisione delle proprie abilità con altri colleghi di studio; il docente guida il gruppo nella conoscenza del brano e nella sua concertazione, partendo da brani elementari per eventualmente avvicinarsi al repertorio di quella formazione.
La partecipazione ad un laboratorio di Musica d’insieme è di stimolo allo studio dello strumento. Saggi e piccole occasioni concertistiche possono coronare il percorso offrendo l’esperienza della performance dal vivo.

I laboratori di Musica d’insieme sono opzionali e dai 14 anni possono costituire l’assolvimento dell’obbligo di frequenza di uno dei corsi collettivi. I gruppi vengono definiti dal docente di Musica d’insieme in accordo coi docenti di strumento, sulla base degli allievi interessati.

Laboratorio di chitarre

Il laboratorio di chitarre è rivolto a tutti gli allievi dei corsi di chitarra (dai principianti a quelli dei corsi avanzati) ed ha lo scopo di favorire la pratica della musica d’insieme, come percorso formativo per la crescita musicale e umana degli alunni.
Ogni partecipante ha la possibilità di sfruttare le proprie conoscenze musicali e strumentali mettendole a disposizione del gruppo e concorrere così alla realizzazione dei brani proposti.

Laboratorio di flauti

Un ‘occasione per suonare in piccoli gruppi omogenei per età e preparazione per scoprire il piacere di armonizzare il proprio respiro con quello dei compagni nella realizzazione di mondi sonori di diversa epoca e provenienza geografica.

Laboratorio di clavicembalo per accompagnamento

Il progetto è rivolto agli allievi pianisti interessati all’approfondimento della tecnica d’accompagnamento della letteratura da camera del ‘600 - ‘700, finalizzata alla collaborazione con allievi provenienti da altre classi di strumento, in vista di esecuzioni pubbliche previste dalla Scuola. Il livello richiesto prevede autonomia ritmica e di lettura, predisposizione ad un lavoro d’insieme e curiosità verso la tastiera antica.

Orchestra Junior

Orchestra Junior è un progetto di formazione orchestrale sperimentale che coniuga competenze musicali, capacità relazionali e tecniche pedagogico-didattiche - comprese quelle di consapevolezza corporea - e declina in ambito musicale la metodologia scout, fatta di gioco e crescita consapevole.
Nei primi due anni di vita, la Junior ha avuto una crescita al di sopra delle aspettative, arrivando ad esprimere una qualità musicale ed orchestrale eccellente, notevolmente superiore ad analoghe esperienze.
L’orchestra si compone di strumenti a fiato, ad arco, percussioni, arpa e tastiere; i brani che segue sono composizioni o arrangiamenti ad hoc per l’organico di cui dispone e commisurati alle capacità tecniche degli allievi orchestrali.
Orchestra Junior si è esibita al Teatro “Zandonai” di Rovereto nell’ambito del Festival Educa, alla Biblioteca Civica “Tartarotti” e ha vinto il primo premio alla XII edizione del Concorso “Migliori allievi scuole convenzionate con il Conservatorio di Vicenza”.
Direttore dell’Orchestra Junior è il maestro Giovanni Costantini, direttore d’orchestra, violoncellista e didatta, diplomato col massimo dei voti in Direzione d’orchestra.

Orchestra Junior è aperta ad allievi esterni alla Scuola Musicale, purché idonei per età e livello strumentale; per gli allievi interni è un corso opzionale

Orchestra Senior

Corso di violino filologico

Il corso è rivolto a persone già diplomate che intendono approfondire lo studio del repertorio barocco e non solo.

Il periodo di riferimento va dall’inizio del 1600 alla fine del 1700. La prassi esecutiva avverrà su strumenti antichi o copie di quelli dell’epoca. Elementi fondamentali di questo (per) corso saranno la fantasia e l’improvvisazione, ingredienti indispensabili che rendono ogni esecuzione unica e speciale.

Laboratorio ritmica Dalcroze

per allievi adulti

“Educare alla musica attraverso la musica”
Il laboratorio è rivolto ad allievi adulti, musicisti e non, che desiderano avvicinarsi alla musica, o approfondire le proprie conoscenze musicali, in modo creativo, globale ed effettivo, sviluppando la capacità di ascolto, la consapevolezza corporea, la capacità di coordinamento, la musicalità e le abilità di esecuzione vocali, strumentali e corporee. Il corpo e la voce saranno gli strumenti principali per acquisire schemi motori di base, per affinare la precisione e la capacità espressiva dei ritmi, del fraseggio, degli stili e del carattere musicale.
Inoltre, facoltà diverse quali la riflessione, la memoria e la concentrazione, come anche la spontaneità e la creatività, verranno esercitate in modo divertente ed armonioso.
Per il calendario delle lezioni e i costi, informazioni in segreteria.

Metodo Feldenkrais®

lezioni di consapevolezza corporea con insegnante abilitata

Il Metodo Feldenkrais ® rientra nelle tecniche di consapevolezza corporea. Si fonda su conoscenze scientifiche che riguardano il funzionamento umano e offre diversi strumenti per:

  • migliorare le capacità di apprendimento e d’insegnamento
  • rendere più facile e funzionale la relazione allo strumento
  • favorire le abilità espressive
  • evitare e ridurre l’insorgere di disagi fisici
  • sviluppare una coscienza profonda e raffinata di come funzionino mente e corpo.


Sono previste due modalità:

  • cicli di 6 lezioni dedicate ai ragazzi del II ciclo delle elementari e delle medie
  • corso annuale per allievi delle superiori ed oltre con lezioni collettive ed individuali.